Category Archives: Scuola

COMPITI DELLE VACANZE: ISTRUZIONI PER L’USO


Finalmente a breve arriveranno le tanto sospirate vacanze: basta interrogazioni ed esercizi, basta svegliarsi la mattina presto con l’ansia per un nuovo giorno di scuola e per le inevitabili richieste prestazionali che maestri o professori ci faranno, basta compiti… già..basta compiti! Anche se in realtà su quest’ultimo punto la cosa non è così scontata. Ultimamente si sono sviluppate due correnti di pensiero: da un lato ci sono insegnanti che, paladini di una scuola rigorosa e “vecchio stampo”, caricano letteralmente di [...]

Tag:, , , , ,

Il bullismo, prevaricazione o solitudine?


Il bullismo, ossia l’uso della prepotenza (sia fisica che psicologica) nei confronti di soggetti ritenuti più deboli e agita in ambiente prevalentemente scolastico, attraversa varie ipotesi interpretative, tutte valide se si adotta l’idea che sia necessario integrarle tra loro per fare chiarezza sul fenomeno. Molti studi hanno messo in rilievo il peso dello stile educativo genitoriale, sia esso coercitivo che permissivo, come causa di comportamenti disadattivi. Altri hanno posto l’accento sulla dinamica della classe come responsabile di atteggiamenti antidemocratici. Gli [...]

Tag:, ,

Diversamente abili ma ugualmente bambini..


Questo è un articolo anomalo rispetto agli altri che siete abituati a leggere su GocceDiPsicologia. Più che un articolo informativo si tratta di uno spunto di riflessione che parte da una mia personale esperienza, ma che sono certa possa far riflettere quanti di voi hanno, più o meno direttamente, a che fare con la disabilità. E, che ci crediate o meno, tutti dobbiamo relazionarci con essa, chi costantemente, chi solo per alcuni istanti.. Mi è capitato di assistere ad una [...]

Tag:, , , ,

Bullismo: quali cause?


Analizziamo i contesti nel quale i ragazzi sono inseriti e dai quali sono influenzati per capire quanto possano incidere sul manifestarsi di comportamenti da bullo.   Contesto familiare La famiglia rappresenta l’istituzione sociale a cui viene demandato il compito di insegnare ai propri figli i principi e le norme indispensabili per vivere con gli altri. Trasmettere regole e limiti significa fornire ai propri figli schemi che li aiutino ad affrontare al meglio gli impegni della vita. Il bambino che vive in una [...]

Tag:

Sopravvivere ai compiti scolastici #5


Ultimi importantissimi consigli che spero possano essere d’aiuto a chi si trova a dover gestire una situazione tutt’altro che semplice come il momento dei compiti scolastici. LODARE. Sempre! Per un compito ben riuscito, per un compito disordinato ma in cui si è dato il massimo, per un voto non proprio sufficiente ma giustificato da reali difficoltà. Le lodi sono importanti e troppo spesso sottovalutate. In realtà lodi e premi (intesi come gratificazioni e non come beni materiali) sono importanti modellatori [...]

Tag:

Sopravvivere ai compiti scolastici #4


In questo penultimo articolo della serie “Sopravvivere ai compiti” voglio approfondire il ruolo dell’adulto che affianca il bambino nello svolgimento dei compiti. IL RUOLO DELL’ADULTO. L’adulto che segue il bambino, sia esso il genitore, il nonno o la baby sitter, hanno un importante ruolo soprattutto all’inizio della scuola. Hanno il compito di aiutare il bambino a scandire i tempi della giornata e a rispettarli, lo aiutano ad organizzare il lavoro e a decidere quali compiti fare prima. Prendersi del tempo [...]

Tag:

Bullismo: Identikit della vittima


Le ricerche individuano differenti tipologie di vittima: Passiva/Sottomessa: soggetto con scarsa autostima e opinione negativa di sé, debole, ansioso, insicuro, sensibile e non capace di difendersi dagli attacchi. Se attaccati, reagiscono chiudendosi in se stessi. Provocatrice: soggetto iperattivo che necessita di essere sempre al centro dell’attenzione; tende a generare situazioni conflittuali istigando il “bullo” ad una reazione. Questo soggetto è caratterizzato da una combinazione di modalità di reazione ansiose e aggressive. Possono, quindi, essere iperattivi, inquieti e offensivi. Il più [...]

Tag:, ,

Sopravvivere ai compiti scolastici #3


Continua la panoramica su possibili strategie per gestire il momento dei compiti scolastici. Vorrei in questa sede introdurre l’importanza di utilizzare il planning. DA DOVE COMINCIO? IL PLANNING. Organizzare l’ordine in cui eseguire i compiti è davvero complesso e i vostri figli, soprattutto se all’inizio della loro avventura scolastica, potrebbero non essere in grado di farlo da soli e avranno bisogno del vostro aiuto per diverso tempo. Una volta aperto il diario, il consiglio che do sempre è quello di stilare un [...]

Tag:

Sopravvivere ai compiti scolastici #2


Riprendendo l’ultimo articolo sull’argomento “Sopravvivere ai compiti scolastici”, voglio ricordare che quando descritto da qui in poi non vuole essere un manuale universale per rendere magico il momento compiti, l’intento è piuttosto quello di delineare suggerimenti e spunti di riflessione che possano aiutare i genitori a gestire con più competenza i compiti scolastici dei figli, favorendo gradualmente (ove possibile) la loro autonomia. CONOSCERE VOSTRO FIGLIO. Ribadisco l’idea esposta in precedenza, ogni bambino è unico! Ognuno ha un suo specifico modo [...]

Tag:

Bullismo: Identikit del bullo


Si sente spesso parlare di bullo, spesso in associazione a bambini particolarmente determinati a far valere le proprie volontà con i compagni. Proviamo quindi a delineare il profilo del bullo: è un ragazzo che ha bisogno di potere e dominio sugli altri, ha bisogno di affermarsi in un gruppo con la forza, trova divertimento nel mettere in atto comportamenti prevaricatori. Perché? Semplicemente perché i suoi modi di fare gli fanno riscuotere successo, popolarità, ammirazione, rispetto e consenso nel gruppo. Il bullo si sente un leader. Questo [...]

Tag:,