Author Archives:

About Irene Onnis

Sono psicologa clinica e dell'età evolutiva, specializzata in Psicoterapia Ipnotica presso la Scuola di psicoterapia AMISI di Milano. Lavoro da anni come libera professionista presso i miei studi di Milano e collaboro con varie strutture private della provincia. Mi occupo prevalentemente di problematiche legate ad ansia, attacchi di panico, vulvodinia, fibromialgia, orientamento scolastico e professionale, gestione di traumi e lutti, preparazione al parto con l'ipnosi. Utilizzo varie tecniche: colloquio clinico, ipnosi, tecniche di rilassamento, Training Autogeno, EMDR per l'elaborazione di eventi traumatici, Immaginazione guidata.

Il bambino arrabbiato


La nostra vita è tempestata di emozioni e stati d’animo differenti. L’esperienza emotiva non conosce differenze di genere, età, cultura. Ogni giorno ognuno di noi prova svariate emozioni, alcune positive, come la felicità, la sorpresa, la speranza… altre invece sono vissute come negative, per esempio la tristezza e la rabbia. In realtà, non esistono emozioni positive ed emozioni negative. Ognuna di essere è infatti una risposta naturale agli eventi della vita. Le emozioni sono fortemente legate al mondo che ci [...]

Quando lo sport diventa patologico: la Sindrome da sport compulsivo


La società occidentale odierna ritiene importante e utile svolgere attività sportiva. Sin da bambini schiere di medici e insegnanti consigliano di praticare uno sport. Le pubblicità in televisione e sulle pagine dei giornali propongono continuamente modelli dal fisico perfetto e in forma smagliante. Ogni anno vengono inoltre costruite nuove palestre, con corsi di fitness adatti ad ogni esigenza. Non è possibile negare che, se praticato con criterio, lo sport è davvero utile per favorire il benessere fisico e psicologico della persona, in quanto [...]

Tag:, ,

Sport e disabilità


Lo sport occupa una posizione fondamentale nello sviluppo fisico e sociale della persona. Permette, infatti, di approfondire la conoscenza del proprio corpo, delle sue risorse e potenzialità, dei limiti, oltre che di sviluppare una maggiore capacità di orientamento nello spazio. Praticare un’attività fisica permette inoltre di acquisire in maniera spontanea le regole che stanno alla base non solo dello sport, ma anche della società più estesa; regole che permettono di entrare in relazione con l’altro emotivamente e affettivamente e di [...]

Tag:,