Author Archives:

About Valentina Lombardi

Valentina Lombardi (Saronno, 1986). Psicologa ad indirizzo clinico e dell’età evolutiva. Specializzanda in Psicoterapia cognitivo-comportamentale presso la scuola ASIPSE di Milano. Laureata con lode presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Ha conseguito un Master in valutazione, diagnosi e trattamento dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento ed è applicatrice del Metodo Feuerstein PAS Standard. Come libera professionista si occupa principalmente di consulenza psicologica ad adulti, adolescenti e bambini, DSA e difficoltà scolastiche, potenziamento cognitivo, problemi comportamentali ed emotivi, ansia, depressione, e addestramento al rilassamento.     Seguila su Facebook, Twitter e Google+

Pronto soccorso muscolare: il rilassamento


In un precedente articolo, che ti invito a leggere qui, ho spiegato la natura del Rilassamento Muscolare Progressivo e le sue applicazioni. Di seguito un “piccolo pronto soccorso muscolare” per raggiungere un adeguato livello di distensione muscolare e recuperare la tranquillità. Restano validi i suggerimenti espressi nel precedente articolo: se avete necessità più ampie rispetto quanto questo articolo possa soddisfare, consultate un terapeuta che possa seguirvi non solo negli esercizi muscolari (che non si esauriscono in questo articolo) ma soprattutto [...]

Conoscere il rilassamento muscolare progressivo


Si è soliti pensare al rilassamento come qualcosa che viene evocato da fuori (“mi rilasso ascoltando la musica, dipingendo, colorando mandala, correndo, etc..”) oppure dall’interno, in particolare dalla nostra mente (pensate ad esempio allo Yoga, alla meditazione o al Training Autogeno). In realtà è possibile raggiungere uno stato di rilassamento mentale anche partendo dal nostro corpo, ed in particolare dai vari distretti muscolari che lo compongono. Il rilassamento muscolare progressivo (Progressive Muscle Relaxation) è una tecnica ideata negli anni Trenta [...]

Clara: una vita quasi perfetta (seconda parte)


[Qui puoi trovare la prima parte della testimonianza] Clara arriva nel mio studio 4 mesi dopo il suo primo attacco di panico, con una richiesta ben precisa: voglio stare bene! Una richiesta molto comune tra le persone che si rivolgono ad uno psicologo; pochi, però, hanno in mente il reale significato di questo desiderio. Per Clara, ad esempio,  ”stare bene” voleva dire non avere più ansia. Dopo il primo incontro mi era ben chiaro che desideravo una cosa impossibile, umanamente impossibile. [...]

Tag:,

Clara: una vita quasi perfetta (prima parte)


Clara è una donna di 41 anni, felicemente sposata e con un bimbo di 7 anni. Gestisce il negozio che ha aperto con tanti sacrifici e che è decollato in poco tempo. Ha una buona rete amicale e si ritiene una persona felice! Tutto perfetto, direte voi (ed è quello che lei stessa dice a me in occasione del nostro primo incontro), finché.. Circa 11 mesi fa, alla festa di compleanno di un compagno di classe di suo figlio, pochi [...]

Attento a come ti parli, la mente ascolta!


Il linguaggio può ferire, siamo tutti d’accordo su questo.. Ma ne siamo davvero convinti anche quando il linguaggio “incriminato” è quello rivolto verso se stessi? Certe parole, da sole, sono in grado di suscitare sentimenti negativi e reazioni emotive forti (es. ansia). Un esempio? “Non ce la farò mai, è impossibile. Non ci è mai riuscito nessuno, perchè mai dovrei essere in grado io, un fallito.. Però sarebbe davvero terribile per me non farcela, un altro fallimento che si aggiunge [...]

Tag:, ,

Noi e il nostro ADHD


Riporto l’intervista di una mamma che ci insegna qualcosa sull’ADHD, il Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività raccontandoci di Marco, suo figlio di 8 anni. Parlo di “nostro” ADHD nel titolo di questo articolo perchè si tratta di un disturbo che coinvolge, forse più di altri, non solo il nucleo familiare ristretto ma anche l’intero contesto di vita che circonda il bambino. Famiglia, scuola, ed educatori extrascolastici hanno il compito di collaborare per rendere l’ambiente idoneo a poter essere [...]

Tag:

Che fatica essere genitori!


Esser genitori, si sa, è il compito più difficile del mondo: non esistono corsi per diventare genitori perfetti in un campo in cui, più che in altri, la perfezione non può esistere!   Due premesse prima di iniziare.. Ogni bambino porta con sé caratteristiche genetiche, inclinazioni, preferenze e influenze ambientali che lo rendono differente da qualsiasi altro minore. Non è possibile, quindi, stilare una guida per essere buoni genitori, sebbene la maggior parte delle famiglie che arrivano da me in [...]

Tag:, , , , ,

Mio figlio e il suo autismo: intervista ad una mamma


Riporto l’intervista di A., una mamma dolcissima che ha accettato di rispondere a qualche domanda per sensibilizzare sul tema dell’autismo. Qui ci parla di suo figlio E., che proprio oggi, 27 Maggio 2015, compie 5 anni!   Quali sono stati i primi segnali, che hanno portato poi alla diagnosi? Ad otto mesi ricoverammo E. per una broncopolmonite. Notando gli altri rapporti tra madre e figli iniziai a sentire un senso di inadeguatezza: non riuscivo ad entrare in contatto con  il [...]

Tag:,

Impariamo a gestire l’ansia – Parte 3/3


Ecco l’ultima parte di questa serie di articoli sulle tecniche di gestione dell’ansia. Se avete perso i due articoli precedenti potete trovarli qui e qui. Buona lettura! Esposizione graduale: poche strategie sono efficaci nel vincere l’ansia quanto l’esposizione. Questa tecnica consiste nel mettersi in contatto diretto con tutto ciò che rende ansiosi in maniera graduale, eseguendo cioè un passo alla volta. Ogni piccolo nuovo passo provocherà una certa dose di ansia, gestibile e controllabile. L’esposizione va costruita, affrontando una paura/preoccupazione [...]

Tag:, , ,