Home » Posts tagged "Infanzia"

Tag Archives: Infanzia

Dalla pelle al pensiero: un approccio somatopsichico


“All’inizio della vita l’essere accarezzato, abbracciato e coccolato, rende sensibili le varie parti del corpo del bambino. Lo aiuta a costruire un’immagine corporea sana e promuove lo sviluppo dell’amore attraverso il rafforzamento del legame tra il piccolo e sua madre.” Anna Freud Molte espressioni idiomatiche fanno riferimento alla pelle per intendere la persona nella sua totalità e nella sua stessa essenza: fare la pelle, salvare la pelle, rischiare la pelle, … Anche molti sentimenti ed emozioni sono espressi da modi [...]

Tag:, ,

Dalla pelle all’amore: il massaggio nello sviluppo psichico


“La parola chiave è CONTATTO: deriva dal latino cum (con) e tactum (toccato, ma anche tatto). Sebbene il tatto non sia di per sé un fatto emotivo, i suoi elementi sensoriali inducono quei cambiamenti neurali, ghiandolari e muscolari e mentali che chiamiamo complessivamente sentimento. Per cui il tatto non è sentito come una semplice modalità fisica, come sensazione, ma, affettivamente, come sentimento” Ashley Montagu. Quanto scritto sopra, rispetto all’origine fisiologica e relazionale della mente ci consente di comprendere appieno l’importanza di un buon attaccamento [...]

Tag:, , , , ,

Il bambino impara a parlare (12-36 mesi)


Con la crescita, la capacità di esprimersi del bambino diventa sempre più importante e sempre più sicura. Il lungo percorso verso la comunicazione adulta è una strada fatta di esperimenti e sperimentazioni in cui il bambino impara a conoscere il modo che lo circonda ma impara anche a conoscere sé stesso e il proprio corpo; impara che suoni diversi corrispondono a movimenti diversi. Da questo profondo viaggio alla scoperta di sé stesso il bambino approda al linguaggio e alla costruzione [...]

Tag:, , ,

Il bambino impara a parlare (0-12 mesi)


Il neonato nasce avendo già a disposizione un’enorme ricchezza di esperienze sensoriali, motorie ed emotive, ma una cosa estremamente interessante che caratterizza il piccolo appena venuto al mondo è la sua attitudine a rapportarsi con l’ambiente, la sua predisposizione per la scoperta di ciò che lo circonda, il suo interesse e la sua curiosità. Tutte queste stupefacenti caratteristiche sono la prima forma di comunicazione espressa dal bambino. Per comunicazione infatti si intende qualsiasi scambio di stimoli, nel caso del neonato [...]

Tag:, , ,

Giochiamo insieme?


Durante l’età evolutiva del bambino, il gioco rappresenta il modo più naturale e istintivo per scoprire il mondo, il proprio corpo e per interagire con gli altri. Giocando, il bambino apprende e matura, sperimenta e si confronta. Il coinvolgimento, riguardando l’emotività, la creatività e la riflessione, richiede adeguati stimoli ludici, in linea con la rispettiva fase di crescita. Per il bambino il gioco diventa un vero e proprio lavoro, un’ attività che assorbe i cinque sensi e che va a [...]

Tag:, , ,

Consigli per Babbo Natale da 0 a 36 mesi


Vista l’imminente corsa ai regali di Natale, voglio suggerire in questo articolo alcune idee per chi si appresta a cercare la soluzione più adatta per un neonato. In commercio si trovano oggi tantissimi giocattoli e spesso la scelta può essere difficile: il mio consiglio per i più piccoli è di scegliere sempre materiali naturali (legno e stoffa) o plastica dura (sicura e facilmente lavabile), privilegiando la manipolazione e la scoperta al gioco preconfezionato e l’esperienza sensoriale e motoria rispetto a [...]

Tag:, ,

Caro Babbo Natale…per bambini dai 6 ai 10 anni


Quando si avvicina il Natale non si pensa ad altro che ai regali da comprare, soprattutto se si hanno bambini in casa. Voi ci state già pensando? Avete fatto un giro nei negozi o consultato qualche sito web e la vostra confusione è aumentata perché ce ne sono di tutti i tipi e le marche? Poiché i bambini sfruttano ogni occasione per scoprire e imparare cose nuove e migliorare le loro capacità, è fondamentale fornirgli gli strumenti adatti che possano [...]

Tag:, , ,

Raccontate le favole ai vostri bambini


La maggior parte di noi forse ricorderà i propri genitori intenti a raccontarci fiabe prima di andare a nanna, molti, magari più grandicelli, le leggevano da soli e ne restavano incantati, altri hanno invece dovuto aspettare l’ingresso a scuola per poter leggere una fiaba. Quello del racconto è un momento fondamentale a qualsiasi età. Anche durante la gravidanza, il suono della voce materna costituisce un importante stimolo sensoriale. Mano a mano che il bambino cresce, il racconto può arricchirsi di [...]

Tag:, ,